Crisoprasio
da: / 29-11-2018

PROVENIENZA: Madagascar, Brasile, Russia, Australia

COLORE: Verde mela brillante

FORMULA: SiO2+(Ni)

ELEMENTO: Acqua e Aria

DESCRIZIONE: Il Crisoprasio è la gemma più rara e pregiata del gruppo dei Calcedoni. La prima grande miniera fu trovata in Polonia ma attualmente è esaurita. Il suo colore verde mela è dovuto alla sua formazione, dovuta all’azione di soluzioni di acido silicico nelle aree di ossidazione dei giacimenti di nichel. La colorazione è proprio conferita dall’acqua presente nel suo reticolo cristallino, il primo stadio nel processo della sua formazione, è il prasopale, che successivamente, per la progressiva perdita d’acqua, si trasforma in Crisoprasio. Quando è completamente disidrato il minerale perde la sua colorazione e si sbiadisce.

E’ conosciuto da moltissimi secoli ma la grande diffusione la ebbe dal 1300. In molte corone tardo medioevali si trovano inclusi crisoprasi, innamorato del Crisoprasio fu pure il re di Prussia, Federico il Grande. Presso gli antichi era associato alla dea Venere rappresentando l’amore divino per la verità.

PROPRIETA’: Il Crisoprasio promuove lo sviluppo della pazienza, permettendo all’individuo di accettare di buon grado che la verità può essere difficile da raggiungere. Frena l’eccessiva tensione interna permettendo di entrare in contatto con il proprio Io trascinando via sentimenti quali invidia, avidità ed egoismo. Infonde sicurezza in se stessi liberandosi della dipendenza nei confronti del prossimo. Aiuta i bambini a liberarsi dagli incubi. Svolge un’azione disintossicante, permettendo di eliminare quei metalli e quelle sostanze normalmente difficili da eliminare, agisce anche come disintossicante da farmaci. Può anche essere utile per ripristinare la fertilità femminile.

OROSCOPO: E’ un talismano per i nati sotto il segno del Toro

Vieni a scoprire le nostre collane in Crisoprasio e Argento

Vieni a scoprire le nostre collane in Crisoprasio e Oro

Commenti

Scrivi una recensione
Condividi i tuoi pensieri con altri clienti.

Nessun messaggio trovato